Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/FIGH-Coppa_Italia-logo-presentazione.jpg
Coppa Italia 2021

Finals di Coppa Italia: definito il programma orario

Meno di due settimane alle Finals di Coppa Italia maschili e femminili che dal 12 al 14 febbraio prossimi andranno in scena al Palasport di Salsomaggiore Terme. Format analogo a quello della passata stagione, ma formula che varia nel femminile: alla Final8 maschile, infatti, si affiancherà una Final6 in rosa che porterà a 14 il totale di squadre qualificate.

L’aggiunta di due quarti di finale nel percorso femminile arricchisce in particolare il programma della giornata inaugurale con sei incontri in calendario. Il sabato resta dedicato alle semifinali, mentre domenica andranno in scena le gare che assegneranno il trofeo.

Il programma è così articolato: 

  • Venerdì 12 febbraio
    h 10:00 - Quarto di finale femminile
    h 12:00 - Quarto di finale maschile
    h 14:00 - Quarto di finale maschile
    h 16:00 - Quarto di finale femminile
    h 18:00 - Quarto di finale maschile
    h 20:00 - Quarto di finale maschile 
  • Sabato 13 febbraio
    h 14:00 - Semifinale femminile
    h 16:00 - Semifinale maschile
    h 18:00 - Semifinale femminile
    h 20:00 - Semifinale maschile
  • Domenica 14 febbraio
    h 10:00 - Finale 3°-4° posto femminile
    h 12:00 - Finale 3°-4° posto maschile
    h 16:00 - Finale 1°-2° posto femminile
    h 18:00 - Finale 1°-2° posto maschile

Ferrara-Oderzo e Mestrino-Brixen ultimi due recuperi

Tra oggi e domani (mercoledì) si giocheranno tre recuperi. Nel femminile è potenzialmente decisiva Ariosto Ferrara - Mechanic System Oderzo, non soltanto per il piazzamento delle opitergine, ma anche per tenere o meno in ballo le emiliane. La squadra di coach Carlos Britos ha la possibilità di raggiungere l’Alì-Best Espresso Mestrino al 6° posto, ma dovrà comunque attendere la sfida di domani proprio tra le venete e il Brixen Sudtirol. In aggiunta, in caso di parità di punti, il criterio della differenza reti complessiva – primo parametro per sancire le qualificate in caso di coabitazione in classifica – favorisce Lucarini e compagne: +41 contro l’attuale il +2 di Ferrara.

I recuperi dovranno fissare anche i piazzamenti di Oderzo e Bressanone, distanti una sola lunghezza, come anche di Mestrino che vincendo potrebbe superare la Cassa Rurale Pontinia.

Data

Ora

Turno

Partita

Risultato

Match Report

2 feb h 19:00 13^ Ariosto Ferrara - Mechanic System Oderzo    
3 feb h 20:00 12^ Alì-Best Espresso Mestrino - Brixen Südtirol    

La classifica della Serie A Beretta femminile relativa al girone di andata:

Jomi Salerno 22 pti, Mechanic System Oderzo 20*, Brixen Sudtirol 19*, AC Life Style Erice 16, Cassa Rurale Pontinia 15, Alì-Best Espresso Mestrino 14*, Ariosto Ferrara 12*, Guerriere Malo 10, Cassano Magnago 8, Leno 7, Nuoro 4, Santarelli Cingoli 4, Cellini Padova 1
*una partita in meno

Sassari-Bolzano decisiva per gli accoppiamenti

Nel maschile domani si affrontano Raimond Sassari e Bolzano. Al di là del fascino della sfida, peraltro con il probabile esordio in maglia biancorossa dell’azzurro Michele Skatar, potrebbero cambiare alcune cose nel tabellone della Final8. Nello specifico i sardi potrebbero agguantare il secondo posto in caso di vittoria, ma anche Bolzano avrebbe la chance di superare Cassano Magnago e, vincendo, anche il Pressano. Tutto questo potrebbe naturalmente influire sugli abbinamenti dei quarti di finale. 

Data

Ora

Turno

Partita

Risultato

Match Report

3 feb h 18:30 10^ Raimond Sassari - Bolzano    

La classifica della Serie A Beretta maschile relativa al girone di andata: 

Conversano 25 pti, Ego Siena 22, Raimond Sassari 21*, Pressano 18, Cassano Magnago 17, Bolzano 17*, Acqua&Sapone Junior Fasano 14, Brixen 13, Alperia Merano 13, Sparer Eppan 13, Trieste 12, Santarelli Cingoli 8, Banca Popolare Fondi 6, Teamnetwork Albatro 5, Salumificio Riva Molteno 2
*una partita in meno

(foto: Claudio Atzori)