Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/editor/Bruneck.jpg

Dal Territorio - Mezzocorona e Brunico, testa ai playoff

I giochi sono fatti con tutte o quasi le posizioni acquisite, per l’ultimo turno del campionato di serie A2 Femminile.

Si parte con la sfida fra lo Scena ed il Brixen Suedtirol in programma per le ore 16 al palazzetto di Lagundo. La ragazze di Lukas Waldner e Peter Gerstrgrasser partono con i favori del pronostico.  Un grandissimo girone di ritorno per loro con una serie di vittorie intervallate solo dalle sconfitte di misura con Mezzocorona e Brunico.

Alle 17 al palazzetto di Lana invece il Laugen Tisens cercherà di blindare il quarto posto contro il fanalino di coda Besenello. Anche per le giovanissime di Charly Zoeschg un campionato tutto sommato positivo, con qualche acuto e qualche pausa dovuta sostanzialmente alla giovane età.

Per le trentine un campionato da dimenticare. Comunque il plauso per avere onorato l’impegno sino alla fine. Complimenti

Più aperto il match fra Lagundo e Campo Tures, con le pusteresi in caccia di punti per conservare la quarta piazza in condominio con il Laugen.

Chiude il programma il big match fra Mezzocorona e Brunico. Con le rotaliane in caccia del successo di prestigio e con le pusteresi in cerca della quattordicesima vittoria in altrettanti incontri.

Per entrambe un ottimo banco di prova in vista dei play off promozione previsti per la fine di maggio.