Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/editor/pressano_un_17.jpg

Dal Territorio - Under 17 - 5 regionali in cerca di gloria

Da giovedì 3 a domenica 6 in Abbruzzo le prime finali nazionali giovanili dopo la Pandemia. Finalmente un ritorno alla normalità. Ben 5 le squadre regionali impegnate nelle finali under 17. Tre femminili e 2 maschili.

Fra le ragazze;  Brunico, Laugen Tisens e Mezzocorona, con queste ultime fra le favorite al titolo tricolore, mentre fra i maschietti Merano e Pressano, entrambe con legittime possibilità di fare bene.

“E’ già una bella soddisfazione essere qua – spiega Helmut Durnwalder coach delle pusteresi – dopo un campionato regionale giocato fra mille difficoltà (per il Covid ndr), arrivare alle finali nazionali è un bella esperienza per le ragazze”. Il calendario è arduo, le giallonere incontreranno subito il fortissimo Cassano e poi nella giornata di venerdì il Conversano. Il mister si ricorda della vittoria di misura ottenuta contro le lombarde  di due anni fa nell’under 15 e spera ovviamente di ripetersi.

Il Laugen Tisens di Martin Cainelli e Hannes Gufler se la vedrà invece con Ferrara e Cellini Padova. Per loro un torneo da outsider con la speranza di ben figurare. A seguire la formazione del Burgraviato ci sarà anche Charly Zoeschg.

Il ruolo di favorita spetta al Mezzocorona. Le ragazze di Sonia Giovannini puntano a ripetere il successo ottenuto nel 2019 nella categoria Under15. Aretusa (venerdì alle 10.30) e Chiaravalle (venerdì 17.30) le partite eliminatorie. La qualificazione in semifinale è ovviamente il traguardo minimo.

Nei maschi invece riflettori sul girone B dove sono capitate entrambe le nostre formazioni regionali.  Per loro esordio fratricida a Pescara giovedì alle 19. Il Merano di mister Peter Raffeiner, coadiuvato da Lorenzo Martelli, incontrerà poi il Fondi (venerdì alle 12)  ed il Giovinetto (venerdì alle 19).

Il Pressano di mister Paolo Villotti e Alessandro Consoli incontrerà il Giovinetto alle 12 ed il Fondi alle 19.

Sabato giornata dedicata alle semifinali, mentre le finali scudetto si disputeranno a Chieti domenica.