Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/editor/Crenna_singolo_A2M.jpg

Dal Territorio – Serie A2, girone “A”: parte lo sprint finale per la Pallamano Crenna

Serie A2 Maschile

E’ partita sabato la rincorsa alle prime posizioni in classifica per la Pallamano Crenna. Fondamentale conquistare i due punti in casa dell’Oderzo; missione compiuta anche se l’impresa si è rivelata più difficile del previsto.

Il futuro del Crenna è costellato di recuperi, ben quattro, per i giocatori di coach Kokuca; importante recuperare la forma fisica che ha contraddistinto la squadra ad inizio stagione quando rappresentò una delle sorprese del campionato.  Il 21 aprile il Crenna ospiterà i coriacei franciacortini del Metelli Cologne, oltre a recuperare le gare con Romagna, Leno e Ferrara United; tutte partite impegnative. A quattro giornate dal termine della regular season i margini di errore diventano sempre più limitati e un passo falso potrebbe essere pagato a caro prezzo in una classifica molto corta. In soli 7 punti si concentrano le speranze di accesso alle final-six di quattro formazioni e togliendo Malo, solitario in vetta alla classifica, e gli Austriaci del Medalp Handball Tirol, la lotta si circoscrive a Torri, Metelli Cologne che nell’ultima gara ha lasciato i due punti ad Arcom, al Crenna e, al Cassano che non vuole fare sicuramente da spettatore in questa battaglia.

Si profila un finale di stagione ricco di adrenalina. Il Crenna, sabato prossimo ospiterà il Medalp Handball Tirol mentre le altre due lombarde, Cologne e Cassano se la vedranno, rispettivamente, contro Torri e Oderzo.

 

(foto: Anna Petruzzi)