Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/mazza_tiro_vsgrecia.jpg

Italia U20 e U18 in positivo in amichevole a Cingoli contro l’Austria

Nazionale Maschile

Le Nazionali U20 e U18 maschili proseguono nello stage congiunto a Cingoli, caratterizzato, in questi stessi giorni, da una serie di amichevoli contro l’U20 dell’Austria. Per i giovani italiani e austriaci l’obiettivo è il medesimo: gli EHF Championships di 2^ Divisione, per l’U20 a Skopje (Fyr Macedonia) dal 20 al 29 luglio, per gli U18 a Tblisi (Georgia) dal 10 al 19 agosto.

L’Austria a Cingoli è scesa in campo in due occasioni, contro l’U20 e contro l’U18 italiana. Prima gara giocata il 16 luglio scorso, con vittoria di Savini e compagni col risultato finale di 28-25 (p.t. 13-13), mentre ieri gli U18, senza i gemelli Mengon in campo e contro un’avversaria appartenente a una fascia d’età superiore, hanno ceduto solo sul 23-22 (p.t. 10-12).

AGLI EHF CHAMPIONSHIPS. L’Italia U20 debutterà a Skopje il 21 luglio, alle ore 18:00 contro i coetanei dell’Ucraina. Nello stesso girone anche Svizzera, Fyr Macedonia e Gran Bretagna, con accesso alle semifinali per le prime due classificate della fase a gironi.

L’Italia U18, che a Tblisi si gioca l’accesso agli Europei U20 di 1^ Divisione del 2020, giocherà la sua prima partita alle 17:00 (italiane) dell’11 agosto contro la Grecia. Nel raggruppamento degli azzurrini anche Bielorussia, Finlandia e Georgia.

Così nelle due amichevoli giocate a Cingoli:

domenica 15 luglio
Italia U20 – Austria U20 28-25 (p.t. 13-13)

martedì 17 luglio
Italia U18 – Austria U20 21-22 (p.t. 12-10)