Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/podda-italia-femminile.jpg

Prosegue lo stage dell'Italia: azzurre superate 23-20 in amichevole a Thun

Nazionale femminile

L’Italia viene superata col risultato di 23-20 (p.t. 7-9) nell’amichevole disputata stasera (giovedì) in casa della formazione svizzera del Rotweiss Thun, che dal prossimo 5 settembre sarà ai nastri di partenza della SPAR Premium League.

Positivo in particolare il primo tempo italiano, chiuso avanti sul +2 e con una buona intensità difensiva a tutela dei portieri Ferrari, Bertolino e Sitzia. Il tecnico Ljiljana Ivaci assicura rotazioni alla squadra, ma nei secondi 30’ viene fuori la migliore condizione fisica del Thun, orfano dell’azzurra Rotondo infortunata, ma nel contempo già da settimane alle prese con la propria marcia di avvicinamento al campionato. Ancora una buona serata al tiro per Sofia Ghilardi: dopo le 7 reti di ieri al Cassano Magnago, oggi ne arrivano 4 al pari della mancina Rita Trombetta. 

“Dopo due allenamenti e la partita di ieri – dice Ljiljana Ivaci a fine gara – a lanciarci buoni segnali è stato in particolare il primo tempo di oggi, ma più in generale la grinta e l’atteggiamento positivo della squadra. Affrontavamo un’avversaria più avanti nella condizione, considerando che praticamente tutte le nostre ragazze hanno iniziato a lavorare sul campo dal 10 agosto in poi e servirà ancora un po’ per vederle al meglio. Ad ogni modo le indicazioni giunte fin qui ci lasciano fiduciosi. Continuiamo a lavorare con determinazione per l’obiettivo delle qualificazioni di dicembre”. 

Il capitolo è quello delle qualificazioni ai Campionati Mondiali di Spagna 2021. A Maria Enzersdorf, dal 4 al 6 dicembre, l’Italia sfiderà le padrone di casa dell’Austria e il Kosovo per conquistare uno dei due pass per i play-off di giugno.

Domani, intanto, si torna a lavorare al Pala Tacca in allenamento. Si aggregherano al gruppo il portiere Monika Prunster e il centrale Irene Fanton. Ultime due amichevoli il 29 e il 30 agosto per il 23° Memorial "Mario Tacca", rispettivamente contro Leno e Cassano Magnago, entrambe al via della prossima Serie A Beretta.

Il tabellino del match:

giovedì 27 agosto
h 18:45 | Rotweiss Thun - Italia 23-20 (p.t. 7-9)
Italia: Sitzia, Ferrari, Bertolino, Babbo, Canziani 1, Dalla Costa 1, Del Balzo 2, Eghianruwa 3, Podda 1, Ghilardi 4, Gozzi, Hilber 2, Trombetta 4, Manojlovic, Lucarini 2. All: Ljiljana Ivaci

Il programma delle amichevoli dell'Italia in raduno:

mercoledì 26 agosto
h 18:00 | Italia – Cassano Magnago 35-18 (p.t. 14-10)
Italia: Sitzia, Ferrari, Bertolino, Babbo 3, Canziani 1, Dalla Costa 1, Del Balzo 6, Eghianruwa 3, Podda 3, Ghilardi 7, Gozzi 1, Hilber 5, Trombetta, Manojlovic 3, Lucarini 2. All: Ljiljana Ivaci
Cassano Magnago: Brogi 5, Montoli, Macchi 1, Ponti, Romualdi 1, Zanellini Gheller, Cobianchi 2, Visentin 1, Milosevic, Jovovic 6, Ferrazzi 1, Piatti A, Piatti S, Laita 1. All: Sasa Milanovic
Arbitri: Prandi – Ambrosetti

23° Memorial "Mario Tacca"
sabato 29 agosto
h 16:45 | Italia - Leno

23° Memorial "Mario Tacca"
domenica 30 agosto
h 10:00 | Italia - Cassano Magnago

(foto: Stefano Moroni)