Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/pasquale-loria-elezione2020_2.jpg

XXXI Assemblea Nazionale: Pasquale Loria confermato Presidente della FIGH

Pallamano Nazionale

Pasquale Loria è stato eletto e confermato Presidente della FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball) all’esito della XXI Assemblea Nazionale straordinaria e ordinaria elettiva, relativa al quadriennio 2021-2024 e che ha avuto luogo oggi nella Sala delle Armi del Foro Italico, a Roma. Il Presidente Loria, a cui il movimento nazionale ha confermato la fiducia per il secondo mandato consecutivo, ha ricevuto il 73,41% delle preferenze.

Così il Presidente Loria subito dopo l'avvenuta elezione: “Si tratta di una grande soddisfazione, avvalorata da un risultato di questo tipo perché, come dicevo nell’intervento successivo alla proclamazione, il Movimento della Pallamano italiana ha dimostrato grande partecipazione, superiore al 90% degli aventi diritto. La percentuale con la quale mi è stata confermata la fiducia per il prossimo quadriennio è veramente impegnativa. Sento molto la responsabilità di questo mandato e quindi dovrò lavorare insieme alla squadra in maniera ancora più forte, con entusiasmo e con grande determinazione”.

Unitamente al Presidente federale sono stati eletti, inoltre, i membri del Consiglio Federale, formato da Flavio Bientinesi, Vincenza Fanelli, Onofrio Fiorino, Massimo Petazzi, Giovanni Sorrenti, Stefano Podini - al quale in apertura di lavori il Presidente Loria ha rivolto un augurio di pronta guarigione - e Lucia Verticelli per la componente affiliati; Gianni Cenzi per la componente tecnici; Giuseppa Napoletano e Marcello Visconti per la componente atleti. Confermato Michele Turato alla presidenza del Collegio dei Revisori dei Conti, eletto con il 90,89% delle preferenze.

Importante riconoscimento per Ralf Dejaco, Presidente federale dal 1991 al 1993 e per oltre un decennio tesorierie della EHF - European Handball Federation (2004-2016), nominato per acclamazione membro d'onore a vita della Federazione.

I candidati alla presidenza Stanislao Rubinetti e Massimo Dovere hanno ricevuto rispettivamente il 25,32% e il 1,28% dei consensi. Larghissima la partecipazione del movimento: all'Assemblea Elettiva hanno votato, in presenza o per delega, il 94,36% degli aventi diritto.

FIGH Foto Mezzelani GMT085

La photogallery completa dell'Assemblea elettiva è online sulla Pagina Facebook FIGH.

L'esito della votazione:

PRESIDENTE FEDERALE
Pasquale Loria (73,41%)
Stanislao Rubinetti (25,32%)
Massimo Dovere (1,28%)

CONSIGLIERI FEDERALI (AFFILIATI)
Vincenza Fanelli (11,32%)
Onofrio Fiorino (10,94%)
Massimo Petazzi (10,69%)
Stefano Podini (10,69%)
Lucia Verticelli (10,31%)
Flavio Bientinesi (9,94%)
Giovanni Sorrenti (9,94%)
Francesco Fanti (4,08%)
Anna Maria Piera Lattuca (3,79%)
David Francescangeli (3,76%)
Angelo Limoncelli (3,67%)
Carlo Baroffio (3,57%)
Barbara Cappello (3,48%)
Giovanna Parente (3,48%)
Annalena Ziosi (0,44%)

CONSIGLIERE FEDERALE (ATLETI)
Marcello Visconti (35,82%)
Giuseppa Napoletano (34,33%)
Katia Soglietti (14,93%)
Fabrizio Tassinari  (14,93%)

CONSIGLIERE FEDERALE (TECNICI)
Gianni Cenzi (75,86%)
Florentina Pastor (24,14%)
Luciano Bartolini (0%)

PRESIDENTE COLLEGIO REVISORI DEI CONTI
Michele Turato (90,89%)
Fabio Romei (7,64%)
Simonetta Fabbri (1,48%)

(foto: Mezzelani - GMT)