Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/manojlovic-italia-vsmkd.jpg

Qualificazioni Mondiali 2021: l'Italia a Mezzocorona prepara le sfide contro Kosovo e Austria

Nazionale femminile

Poco più di una settimana in cui correre veloce. La Nazionale femminile vede all’orizzonte la tre giorni del 19, 20 e 21 marzo prossimi a Maria Enzersdorf, nelle immediate vicinanze di Vienna, dove giocarsi tutte le proprie chances di accesso ai play-off di qualificazione ai Mondiali del dicembre prossimo in Spagna. Le azzurre di Ljljiana Ivaci si giocheranno tutto in due giorni e in 120’, affrontando in sequenza il Kosovo sabato e l’Austria domenica, con la formula che garantirà il passaggio del turno a due squadre su tre.

Un’opportunità da non perdere e alla quale l’Italia dedicherà sforzi e concentrazione a partire da oggi (giovedì) radunandosi a Mezzocorona con 21 atlete per il tour-de-force che dovrà condurre alla trasferta austriaca. Alle sedute di allenamento in terra trentina la squadra abbinerà un test match previsto per il 17 marzo prossimo sul campo della Mechanic System Oderzo, formazione al vertice della Serie A Beretta femminile.

Il 19 marzo la squadra raggiungerà Maria Enzersdorf, nel giorno in cui Austria e Kosovo apriranno i giochi del Gruppo 4. Per capitan Prünster e compagne il debutto arriverà il giorno seguente contro la selezione kosovara (ore 18:00) nel primo dentro-fuori, già potenzialmente in grado di assegnare un lasciapassare per i play-off. Il giorno dopo sfida lanciata alle padrone di casa dell’Austria (ore 16:30).

Curiosità: l'Italia tornerà in campo in gara ufficiale 538 giorni dopo l'ultima volta, il 29 settembre del 2019 a Lignano Sabbiadoro contro l'Ungheria. Il match contro il Kosovo segnerà anche il ritorno di Ljljiana Ivaci sulla panchina dell'Italia seniores dopo l'esperienza del triennio 2005-2008.

L’elenco delle convocate per lo stage a Mezzocorona:

PORTIERI: Monika Prünster (PO – 1984 – Südtirol Brixen), Elisa Ferrari (PO – 1993 – Jomi Salerno), Anja Rossignoli (PO – 1999 – Ariosto Ferrara)
ALI: Giada Babbo (AS – 1997 – Südtirol Brixen), Luisella Podda (AD – 2002 – Cassa Rurale Pontinia), Vanessa Djiogap (AD – 2001 – Cellini Padova), Ilaria Lain (AD – 2000 – Guerriere Malo)
TERZINI & CENTRALI: Ilaria Dalla Costa (TS – 1995 – Jomi Salerno), Giovanna Lucarini (TS – 2001 – Alì-Best Espresso Mestrino), Giulia Fabbo (TS – 2003 – Metz \ FRA), Carelle Djiogap (TS – 2000 – Cellini Padova), Laura Rotondo (TS – 1992 – Rotweiss Thun \ SUI), Giorgia Di Pietro (TS – 1994 – Mechanic System Oderzo), Ramona Manojlovic (TS\CE – 2002 – Jomi Salerno), Irene Fanton (CE – 1994 – Le Havre \ FRA), Sofia Ghilardi (CE – 1999 – Südtirol Brixen), Irene Stefanelli (CE – 1998 – Alì-Best Espresso Mestrino), Matilde Tisato (TS – 1999 – AC Life Style Erice)
PIVOT: Bianca Del Balzo (PI – 1996 – Cassano Magnago), Angela Cappellaro (PI – 1995 – Alì-Best Espresso Mestrino) Bevelyn Eghianruwa (PI – 2002 – Cellini Padova)

STAFF TECNICO: Ljiljana Ivaci (tecnico), Elena Barani (vice-allenatore), Adele De Santis (portieri)
STAFF MEDICO: Leonardo Previ, Michela De Cicco
CAPO DELEGAZIONE: Paolo Baresi

Il programma del Gruppo 4 di qualificazione ai Mondiali 2021:

Data

Orario

Sede

Partita

19 marzo 2021

h 18:10

Maria Enzersdorf

Austria - Kosovo

20 marzo 2021

h 18:00

Maria Enzersdorf

Kosovo - Italia

21 marzo 2021

h 16:30

Maria Enzersdorf

Italia - Austria

(foto: Isabella Gandolfi)