Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/kasa-egosiena.jpeg

Kreshnik Kasa schierabile in maglia azzurra: il terzino in stage ne «La Casa della Pallamano»

Nazionale maschile

È arrivata nelle scorse ore l’ufficialità, da parte della IHF (International Handball Federation), circa la possibilità di convocare e schierare Kreshnik Kasa da subito in gara ufficiale con la maglia della Nazionale italiana. Completate, dunque, le procedure portate legate all’acquisizione della cittadinanza italiana. 

Il terzino, classe 2001 e 136 gol in stagione con la Ego Siena, sarà da oggi (venerdì) a disposizione del Direttore Tecnico, Riccardo Trillini, per lo stage ne «La Casa della Pallamano» di Chieti in preparazione alle sfide del 29 aprile e del 2 maggio, rispettivamente contro la Bielorussia in casa e contro la Norvegia sul neutro di Valmiera, in Lettonia. Entrambi gli incontri fanno parte del programma del Gruppo 6 di qualificazione agli EHF EURO 2022 di Ungheria e Slovacchia. 

“Sono onorato – dice Kasa – di poter fare parte della Nazionale. “È da diverso tempo che speravo di potermi mettere a disposizione dell’Italia: sono molto contento. L’esordio? Sono un po’ teso, non lo nascondono, perché la partita contro la Bielorussia è fondamentale. Ma darò il massimo per aiutare la squadra. Tutti vogliamo ottenere un risultato positivo e importante giovedì sera”. 

L’Italia si radunerà oggi a Chieti con un organico di 21 convocati. Giovedì sera, alle ore 19:00 e in diretta su Sky Sport Arena, la sfida contro la Bielorussia per la quinta giornata delle qualificazioni ai prossimi Europei.

L'elenco degli atleti convocati a «La Casa della Pallamano» di Chieti:

PORTIERI: Domenico Ebner (PO - 1994 - Hannover \ GER), Andrea Colleluori (PO - 2000 - Santarelli Cingoli), Pasqualino Di Giandomenico (PO - 1994 - Conversano)
ALI: Stefano Arcieri (AS – 1998 – Ego Siena), Gianluca Dapiran (AS – 1994 – Trieste), Giovanni Nardin (AS – 2000 – Raimond Sassari), Nicolò D’Antino (AD – 1999 – Balonmano Nava \ ESP), Martin Sonnerer (AD – 1992 – Bolzano), Thomas Bortoli (AD - 2002 - Cassano Magnago), Leo Prantner (AD – 2001 – Alperia Merano)
TERZINI E CENTRALI: Davide Bulzamini (TS - 1995 - Incarlopsa Cuenca \ ESP), Giacomo Savini (CE – 1998 – Guadalajara \ ESP), Marco Mengon (CE – 2000 – Cesson Rennes \ FRA), Max Prantner (TD – 2000 – Alperia Merano), Michele Skatar (TD – 1985 – Bolzano), Pablo Marrochi (CE – 1986 – Istres Provence \ FRA), Dean Turkovic (CE – 1987 – Bolzano), Kreshnik Kasa (TS - 2001 – Ego Siena)
PIVOT: Martin Doldan (PI – 1987 – Incarlopsa Cuenca \ESP), Oliver Martini (PI – 2001 – Alperia Merano), Diego Strappini (PI – 1992 – Santarelli Cingoli)

STAFF TECNICO: Riccardo Trillini (direttore tecnico), Jurgen Prantner (vice-allenatore), Leonardo Lopasso (portieri), Patrizio Pacifico (preparatore atletico)
STAFF MEDICO: Giorgio Princi, Vincenzo Silvestri, Matteo Nuccelli
CAPI DELEGAZIONE: Flavio Bientinesi, Marcello Visconti
DELEGATO FIGH: Silvano Seca

Il calendario e i risultati dell'Italia nel Gruppo 6: 

Round

Data

Orario

Sede

Partita

Risultato

R2

8 novembre 2020

h 18:00

Pescara

Italia - Norvegia

24-39

R3

7 gennaio 2021

h 20:30

Chieti

Italia - Lettonia

28-17

R4

10 gennaio 2021

h 14:10

Valmiera

Lettonia - Italia

31-29

R1

10 marzo 2021

h 16:00

Minsk

Bielorussia - Italia

37-32

R5

29 aprile 2021

h 19:00

Chieti

Italia - Bielorussia

 

R6

2 maggio 2021

h 18:00

Valmiera

Norvegia - Italia

 

La classifica attuale del girone con il numero di partite giocate:  

Bielorussia 6 pti (4 partite), Norvegia 4 (3), Italia 2 (2), Lettonia 2 (2)

Il quadro completo delle qualificazioni agli EHF EURO 2022 è consultabile su www.eurohandball.com.

(foto: Isabella Gandolfi)