Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/u19-stage-chieti.jpeg

A Chieti anche l'Italia U19: azzurrini fino al 30 aprile al Centro Tecnico

Nazionale maschile

Si aperto oggi (venerdì), al Centro Tecnico Federale – «La Casa della Pallamano», a Chieti, lo stage della Nazionale U19 in preparazione ai Campionati Europei di categoria fissati per la prossima estate in Croazia.

Negli stessi giorni e sul medesimo campo in cui l’Italia seniores prepara la sfida del 29 aprile contro la Bielorussia per le qualificazioni agli EHF EURO 2022, saranno perciò 20 i ragazzi al lavoro sotto la guida dello staff tecnico formato da Boris Popovic, Giuseppe Tedesco e dal preparatore Patrizio Pacifico.

Lo stage si completerà il prossimo 30 aprile. La mente è rivolta a Varaždin e Koprivnica, in Croazia, dove dal 12 al 22 agosto prossimi andrà in scena la manifestazione continentale riservata agli U19: sarà la prima volta di una selezione italiana giovanile ad una fase finale in cui si compete il titolo europeo. Le avversarie degli azzurrini nella fase a gironi saranno Islanda, Serbia e Slovenia. 

L’elenco dei convocati in raduno fino al 30 aprile a Chieti:

PORTIERI: Sebastiano Coppola (PO – 2002 – Mascalucia), Nicolò Riva (PO – 2002 – Cassano Magnago), Salah Riahi (PO - 2004 - Paris S. German/FRA)
ALI: Tommaso De Angelis (AS – 2005 – Junior Fasano), Luca Visentin (AS - 2003 - Alperia Merano), Felix Muehloegger (AD – 2002 – Brixen), Andrea Delogu (AD – 2003 – Raimond Sassari)
TERZINI & CENTRALI: Nicola Fadanelli (CE/AS – 2002 – Pressano), Giacomo Hrovatin (CE – 2002 – Trieste), Alex Coppola (CE – 2003 – Brixen), Federico De Ruvo (TS – 2004 – Lions Teramo), Luigi Arena (TS/D – 2003 – Fondi), Valerio Diaz Casero (TS/D – 2003 – Los D. Antequera/ESP), Marco Zanon (TD – 2004 – CUS Venezia), Tommaso Medicina (TS/D – 2004 – Derthona), Sebastian Carabulea (TD – 2004 – Carpi)
PIVOT: Tommaso Romei (PI – 2003 – Alperia Merano), Gabriele Sontacchi (PI – 2003 – Pressano), Enrico Aldini (PI – 2002 – Casalgrande Padana), Cristian Guggino (PI –2003 – Ego Siena)

STAFF TECNICO: Giuseppe Tedesco (tecnico), Boris Popovic (tecnico), Patrizio Pacifico (preparatore atletico)
STAFF MEDICO: Francesco De Carli (medico), Michela De Cicco (fisioterapista)

La composizione dei gironi è la seguente: 

Gruppo A

Gruppo B

Gruppo C

Gruppo D

Islanda

Svezia

Danimarca

Croazia

Serbia

Spagna

Germania

Francia

Slovenia

Ungheria

Norvegia

Portogallo

ITALIA

Israele

Russia

Austria

Non è stato precisato al momento quali gironi giocheranno a Varaždin e quali a Koprivnica.

(foto: Fabrizia Petrini)