Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/figh_logo_2018.jpg

Il cordoglio della FIGH per la scomparsa di Francesco Neto

Pallamano Nazionale

La pallamano italiana piange la scomparsa, all’età di 88 anni, di Francesco Neto, considerato uno dei pionieri del movimento sin dalle origini della FIGH. Già nei primissimi anni ’70, a ridosso della nascita della Federazione nel dicembre 1969, Neto aveva fatto parte della CTA (Commissione Tecnica Arbitrale). Proveniente dal mondo del baseball, ha ricoperto a lungo incarichi nell’ambito dell’organizzazione gare della FIGH, rappresentando un punto di riferimento per tutto il mondo dell’handball nazionale. Aveva inoltre ricoperto l’incarico di presidente della società laziale Virtus Roma.

francesco neto

Personale dolore e profondo cordoglio sono stati espressi dal Presidente Federale, Pasquale Loria, anche a nome del Consiglio Federale e di tutto il Movimento della Pallamano italiana.