Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/bortoli-elevazione-vsitau17.jpg

Verso gli M19 EHF EURO: per l’Italia amichevoli tra Macedonia del Nord e Grecia

Nazionale maschile

Il calendario segna 21 luglio e segna, soprattutto, 22 giorni al debutto. La data cerchiata in rosso è quella del 12 agosto, quando a Varaždin, in Croazia, l’Italia U19 debutterà agli EHF EURO di categoria per la prima volta in assoluto. Sfida d’esordio contro la Serbia, in un raggruppamento che include anche Slovenia e Islanda. 

Ultimata la fase di preparazione al Centro Tecnico Federale – “La Casa della Pallamano”, a Chieti, da oggi (mercoledì) la preparazione degli azzurrini riparte fuori dai confini nazionali. In programma quattro test-match tra Macedonia del Nord e Grecia, contro avversarie a loro volta impegnate nell’avvicinamento all’EHF Championship del 9-15 agosto.

Si comincia domani, quando, a Ocrida, sulle sponde dell'omonimo lago, l’Italia si ritroverà per sfidare i macedoni allenati da Kiril Lazarov, superstar con oltre 1.500 reti all'attivo in nazionale. Due partite, una come detto domani e l’altra il giorno dopo. Il 24 luglio la squadra si trasferirà ad Amyntaio, in Grecia, dove dopo due giornate di allenamenti affronterà, sempre in amichevole, i coetanei ellenici tra 27 e 28 luglio. Il giorno dopo ‘rompete le righe’. 

I 18 convocati per le amichevoli in Macedonia del Nord e Grecia:

PORTIERI: Germano Albanini (PO – 2003 – Cassano Magnago), Sebastiano Coppola (PO – 2002 – Mascalucia), Nicolò Riva (PO – 2002 – Cassano Magnago)
ALI: Luca Visentin (AS – 2002 – Alperia Merano), Nicola Fadanelli (AS\CE – 2002 – Pressano), Nathan Gai (AD – 2002 – Alperia Merano), Felix Muhlogger (AD – 2002 – Bressanone), Tommaso De Angelis (AS - Fasano - 2005)
TERZINI & CENTRALI: Luigi Arena (TS – 2003 – Banca Popolare Fondi), Marco Zanon (TD - CUS Venezia - 2004), Gianluca Tesi (TS – 2003 – TBV Lemgo \ GER), Giacomo Hrovatin (CE – 2002 – Trieste), Alex Coppola (CE – 2003 – Brixen), Valerio Diaz Casero (CE – 2003), Thomas Bortoli (TD – 2002 – Cassano Magnago)
PIVOT: Tommaso Romei (PI – 2003 – Alperia Merano), Gabriele Sontacchi (PI – 2003 – Pressano), Enrico Aldini (PI – 2002 – Casalgrande) 

STAFF TECNICO: Riccardo Trillini (DT), Boris Popovic (tecnico), Marco Affricano (tecnico)
DELEGATO FIGH: Silvano Seca

La composizione dei gironi dell’EHF EURO, dal 12 al 22 agosto a Varaždin: 

Gruppo A: Islanda, Serbia, Slovenia, ITALIA
Gruppo B: Svezia, Spagna, Ungheria, Israele
Gruppo C: Danimarca, Germania, Norvegia, Russia
Gruppo D: Croazia, Francia, Portogallo, Austria 

Le prime due di ciascun girone accedono al main round. Il 20 agosto le semifinali, il 22 agosto la finale.

(foto: Fabrizia Petrini)