Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/eghianruwa-azione-tiro-vsbulgaria.jpeg

L'Italia accede alle qualificazioni ai Mondiali U20 con Lituania, Olanda, Polonia, Montenegro e Austria

Nazionale femminile

C’è l’Italia tra le sei squadre ammesse a competere per un posto ai Mondiali U20 femminili del 2022 in Slovenia. La vittoria delle azzurrine nel W19 EHF Championship concluso domenica scorsa a Chieti, infatti, ha permesso a Manojlovic e compagne di rientrare nel novero delle formazioni ancora in corsa per la conquista di un pass che condurrà alla manifestazione iridata del prossimo anno. 

Ad onor del vero, l’Italia si era garantita questo diritto già battendo in semifinale la Spagna: sono infatti le prime due di ciascun EHF Championship, perciò anche la Lituania finalista in Abruzzo, ad accedere a questa fase successiva. L’elenco delle squadre coinvolte è completato dalle prime due del torneo di 2^ divisione giocato a Tbilisi, ovvero Olanda e Polonia, oltre a Montenegro e Austria, classificate al 13° e 14° posto dei W19 EHF EURO conclusi sempre domenica scorsa a Celje.

Reso noto il periodo di qualificazione, coincidente con la settimana del 22-28 novembre, mentre non è stata ancora comunicata dalla EHF la formula di svolgimento del torneo e dunque la eventuale suddivisione delle compagini coinvolte.

Sono comunque due i posti disponibili per i Mondiali U20. L’evento vedrà la partecipazione di 32 squadre, di cui 14 di provenienza europea.

Le squadre già qualificate dopo il W19 EHF EURO:

Ungheria, Russia, Francia, Svezia, Romania, Danimarca, Croazia, Germania, Norvegia, Repubblica Ceca, Svizzera, Slovacchia 

Gli ultimi due lasciapassare saranno assegnati a seguito delle qualificazioni di novembre che coinvolgeranno:

  • Vincitrici dei W19 EHF Championship: Italia e Olanda
  • Finaliste dei W19 EHF Championship: Lituania e Polonia
  • 13^ e 14^ classificate al W19 EHF EURO: Montenegro e Austria

(foto: Isabella Gandolfi)