Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/u19-timeout-chieti-2021.jpg

L'Italia U19 raggiunge Amyntaio per le amichevoli contro la Grecia

Nazionale maschile

Ha pensato prima di tutto a ritrovare il ritmo-partita, l’Italia U19 che negli ultimi due giorni ha affrontato in amichevole i coetanei della Macedonia del Nord a Ocrida. Impegnati nella preparazione agli EHF EURO del 12-22 agosto a Varaždin (Croazia), gli azzurrini sono stati superati 29-21 nel primo match di giovedì e 30-29 ieri. Oggi (sabato) la squadra ha invece raggiunto Amyntaio, in Grecia, dove tra lunedì e martedì affronterà la selezione ellenica per altre due amichevoli di avvicinamento agli impegni ufficiali delle prossime settimane. 

“Nella prima partita abbiamo giocato senza l’assillo del risultato – commenta il tecnico Boris Popovic –, perdendo comuque troppi palloni e concedendo troppo. Abbiamo inevitabilmente pagato anche il viaggio e il fatto di non lavorare insieme da oltre una settimana. Nella seconda partita ci siamo comportati meglio, siamo stati avanti nel primo tempo e in generale abbiamo disputato un buon match. In generale sono contento dell’atteggiamento mostrato dai ragazzi”.  Ora due giorni di allenamento seguiti, lunedì e martedì (h 19:00 italiane), dai test-match contro la Grecia. 

L’Italia debutterà agli EHF EURO il prossimo 12 agosto a Varaždin contro la Serbia. Nel girone degli azzurrini anche Slovenia e Islanda. L’evento si concluderà il 22 agosto con la finale che assegnerà il titolo continentale.

I marcatori italiani nel match giocato ieri a Ocrida:

venerdì 23 luglio
Macedonia del Nord – Italia 30-29 (p.t. 16-17)
Macedonia del Nord: Tashev 2, Atanasijevikj 4, Mitev 1, Mishevski 3, Galevski, Omeragikj, Mitrevski 1, Dimoski 2, Stojchevikj 2, Gjorgovski 5, Atanasijevikj 3, Mancheski 2, Stojkovikj 5, Pavlov, Savreski 3, Jovanovski. All: Kiril Lazarov
Italia: Riva, Coppola S, Muhlogger, Zanon 3, Hrovatin 6, Casero, Fadanelli 5, Visentin 1, Gai 2, Arena 6, De Angelis, Bortoli 2, Tesi, Sontacchi, Coppola A. 2, Aldini 2. All: Boris Popovic

La composizione dei gironi dell’EHF EURO, dal 12 al 22 agosto a Varaždin: 

Gruppo A: Islanda, Serbia, Slovenia, ITALIA
Gruppo B: Svezia, Spagna, Ungheria, Israele
Gruppo C: Danimarca, Germania, Norvegia, Russia
Gruppo D: Croazia, Francia, Portogallo, Austria 

Le prime due di ciascun girone accedono al main round. Il 20 agosto le semifinali, il 22 agosto la finale. Il sito ufficiale è www.m19ehfeuro.com.

(foto: Fabrizia Petrini)