Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
wp-content/uploads/2017/04/MG_6031.jpg

[Play-Off] Serie A Femminile: al Pala Tacca gioisce Salerno in una gara-1 dalle mille emozioni

Campionati Nazionali

A distanza di una settimana da una semifinale di Coppa Italia per larghi tratti priva di pathos, è tutta un'altra Cassano Magnago - Jomi Salerno quella andata in scena oggi (domenica ndr) al Pala Tacca e valevole quale gara1 di semifinale Scudetto in Serie A Femminile. Come a Bressanone vincono le salernitane, ma stavolta di misura - 27 a 25 il finale - e in rimonta dopo aver chiuso in svantaggio il primo tempo.

Salerno fa i conti con l'indisponibilità di Napoletano e di capitan Coppola e s'affida ai gol della solita Gomez, 8 al fischio finale. In casa Cassano Magnago, invece, sarà giornata di grazia per il pivot Bianca Del Balzo, autrice di 5 reti, ma anche della giovane mancina Giulia Losio, anche lei trascinatrice con 5 marcature a fine sfida.

Entrambe le squadre giocano a viso aperto, nel primo round di un duello che promette scintille anche sabato prossimo al Pala Palumbo. In terra lombarda avvio equilibrato e squadre sul 7-7 nelle battute iniziali. Cassano Magnago tenta l'allungo, in più frangenti si porta in vantaggio e sul +2 andrà al riposo (16-14).

Pronti-via della ripresa, Salerno risale subito la china e impatta sul 20-20. Parità persistente e gol su gol: si arriva al 23-23. Sarà decisivo il finale, nel corso del quale Salerno manterrà la freddezza e, costruito un vantaggio di misura, riuscirà a reggere sino al fischio di chiusura. Finisce 27-25 in favore della Jomi Salerno, che mantiene così l'imbattibilità in campionato - salita ora a 27 partite - e vede in gara2 il primo match point per chiudere la serie e approdare in finale. Cassano Magnago ripartirà dai buoni 60' odierni, invece, per tentare il colpaccio in Campania e sempre a Salerno replicare per gara3.

I risultati per gara1 di semifinale Scudetto:

SEMIFINALI [gara1]

sabato 6 maggio
h 18:30 | Casalgrande Padana – Indeco Conversano 12-29 (p.t. 7-14)
Casalgrande Padana: Raccuglia 1, Giombetti 1, Kere 1, Franco, Gaddi, Furlanetto 6, Dallari 1, Savoca, Pranzo, Artoni S, Bassi, Artoni A. 2, Orlandi, Bernabei. All: Yassine Lassouli
Indeco Conversano: Giona, Duran 4, Caccioppoli 2, Barani 2, Rotondo 8, Chiarappa, Bertolino, Aftodor, Di Pietro 4, Ganga, Babbo 4, Gozzi 1, Romualdi 4. All: Giuseppe Fanelli
Arbitri: Rosca – Merisi

domenica 7 maggio
h 15:00 | Cassano Magnago – Jomi Salerno 25-27 (p.t. 16-14)
Cassano Magnago: Del Balzo 5, Montoli, Losio 5, Meneghin, Bagnaschi 4, Parini, Cobianchi 4, Bassanese 2, Baciu, Jovovic 5, Canziani, Barbosu, Pulsinelli, Madella. All: Silvia Beltrame
Jomi Salerno: Ferrari, Avram 4, Dalla Costa 2, Coppola, Gomez 8, Romeo 5, Prunster, Ceklic, Lamberti, Napoletano, Lauretti 1, Casale 5, Landri 2. All: Salvatore Cardaci
Arbitri: Castagnino – Manuele

Il programma degli incontri per gara2:
sabato 13 maggio
h 19:00 | Indeco Conversano - Casalgrande Padana

domenica 14 maggio
h 16:30 | Jomi Salerno - Cassano Magnago

[foto: Isabella Gandolfi]